Didone Abbandonata

Da domenica 8 a giovedì 12 gennaio 2017 al Teatro Goldoni di Firenze, Didone Abbandonata.

didone abbandonata - teatro dell'opera

Dettagli dell'evento:

Evento terminato il 12 gennaio 2017.

Dramma per musica in tre atti
Libretto di Pietro Metastasio
Musica di Leonardo Vinci
Prima rappresentazione: Roma, Teatro delle Dame, 14 gennaio 1726

Prima rappresentazione in tempi moderni

Direttore Carlo Ipata
Regia Deda Cristina Colonna

Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino
Clavicembalo – Alessandra Artifoni
Tiorba – Giovanni Bellini
Didone – Roberta Mameli
Enea – Carlo Allemano
Iarba – Raffaele Pé
Selene – Gabriella Costa
Araspe – Marta Pluda
Osmida – Giada Frasconi

Impianto d’ombre
Compagnia Altretracce:
Fabio Bellitti, Mario Sebastiano Di Bella, Massimo Arbarello

«Son regina e sono amante/ e l’impero io sola voglio/ del mio soglio e del mio cor»: sono le parole che il poeta Pietro Metastasio fa pronunciare a Didone, regina di Cartagine. L’opera prende spunto dal mito per presentare una donna risoluta e fiera, abbandonata dal suo amante Enea, infastidita da un pretendente – Iarba – cui non vuole cedere, ingannata dalla sorella Selene, che scopre amante dello stesso Enea, tradita infine dalla sua confidente Osmida. L’opera riscosse un enorme successo nel carnevale del 1724 a Napoli, che portò a più di 60 versioni musicali diverse: a confrontarsi con il libretto di Metastasio ci furono anche Händel, Paisiello e Mercadante. La versione proposta è quella del 1726 di Leonardo Vinci, uno dei massimi esponenti della scuola operistica napoletana.

  • Evento terminato il 12 gennaio 2017.
  • Quando:

    Dom 8 gennaio, ore 15:30
    Mar 10 gennaio, ore 20:00br/> Gio 12 gennaio, ore 20:00

  • Biglietti:

    Posto Unico € 20,00

  • Info: 055 2779309
  • Luogo: , via Santa Maria 15, Firenze
Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest